musicboom_testata
leggi partecipa compra
Lun 08 Febbraio 2010 --- Ci sono 17 lettori online (Vuoi saperne di più?)
musicboom_testata
musicboom_testata
Username: Password: separatore (Registrati!)  
Argomento: Dove?    
musicboom_testata
compracd scheda
Cerca e compra questo CD valutando fra molte offerte e scegliendo quella più conveniente!spacer
Artista
Titolo
boomletter
La newsletter di Musicboom. Scrivici il tuo indirizzo email e riceverai le ultime notizie sul mondo della musica direttamente nella tua casella di posta!
spacer
Indirizzo email:
strumenti
Un insieme di utilità a tua disposizione.
spacer
carattere normale
carattere grande
carattere enorme
invia ad un amico
per la stampa
ultimi upload
Recensioni:
Rammstein
Canzoni di seconda mano
spacer
Interviste:
Controluce
Un po' di luce sui Controluce
spacer
News:
29 01 2010
Esce il disco di Canemorto
spacer
Concerti:
Brunori SAS + Maisie
Finchè la Golf va
spacer
Speciali:
Woodstock
Da Woodstock ad Altamont: la breve illusione
spacer
Rubriche:
In The Dark
Funeral Nation - 10 Years of Hortus Animae
spacer
consigli
Levitts
We Are the Levitts
Remo Anzovino
Tabù
Esperanza Spalding
Esperanza
Quintorigo
Play Mingus
Furio Di Castri
Zapping
Cover Info Tracklist Link
Cover
Artista: Charateristic Pitches
Titolo: Multitude
Label: Silta Records
Anno: 2009
Nazione: Italia
Genere: jazz
01. Illusions
02. The Transversal of Thoughts
03. Action and Reaction
04. Out There (On the Street)
05. A White Page
06. Neglected Potential
07. The Need for Essence
08. Blowly
09. Gliding Away
10. So Many Puppets Around...
11. Common Nonsense
Tutti gli articoli di Vittorio LoConte
spacer
Articoli riguardanti Charateristic Pitches
spacer

spacer
Silta Records
spacer
Paolo Lattanzi
spacer

spacer
recensione
Recensione pubblicata il 07 02 2010
Questa recensione è stata letta 22 volte

Moltitudini
di
Vittorio LoConte

Il nuovo lavoro di Paolo Lattanzi, dopo l´ottimo Night Dancers di tre anni fa, appare di nuovo su Silta Records, la coraggiosa casa discografica di Giorgio Dini.
Il batterista italiano, ormai trasferitosi in USA, ha messo insieme di nuovo un gruppo con musicisti che provengono dall´immensa fucina di talenti che è in questo paese. Con loro c´è l´ospite speciale Robin Eubanks, di solito trombonista nel quintetto di Dave Holland. Siamo ad altissimi livelli, sia dal punto di vista degli assoli che delle composizioni, scritte tutte dal leader.
Ha una maturità innata nel guidare il gruppo, nel gestire le dinamiche degli assoli e dei collettivi, nella scelta dei colori e dei musicisti che danno vita ad esecuzioni che sembrano costruite intorno alle loro personalità, che emergono di volta in volta nei singoli brani. Bravo ad esempio il trombettista Daniel Rosenthal ad illuminare "The Transversal of Thoughts", e così via per dei musicisti di altissimo livello che si trovano a svolgere il ruolo di sideman, ben guidati, ovviamente, dalle "bacchette" di Lattanzi! Ci sono oltre a quelli già citati Rick Stone al sax alto, Lefteris Kordis al pianoforte, Greg Loughman al contrabbasso.
Il modern mainstream di Lattanzi percorre una via originale in cui si evita la routine del tema-assolo-tema. Si è scelto deliberatamente la via del collettivo, del suono di gruppo, dell´esecuzione che non sfugge mai di mano. Il paragone con i migliori corifei internazionali del genere sorge spontaneo: al secondo appuntamento su disco Lattanzi sembra arrivato alla piena maturità. Speriamo solo di non dovere attraversare l´oceano per poterlo ascoltare dal vivo!

Voti:
Il voto del redattore Il voto dei lettori
(voto: 4.5/5)
Modern mainstream di alto livello
senza voto
Questo disco è stato votato da 0 lettori
Interattività:

Cosa aspetti a diventare un utente registrato?

Queste funzioni sono abilitate soltanto per gli utenti registrati. Si possono votare i dischi ed esprimere opinioni sugli artisti, sulle loro opere e su quanto scritto nelle recensioni o negli articoli. Gli utenti registrati hanno inoltre accesso a molte altre funzioni personalizzate sul sito. Basta un minuto, registrati e fai sentire la tua voce.

Commenti:
I lettori hanno scritto 0 commenti
spacer
 
designed by Worldeditionsbusiness.com powered by 123 - DHD.com