Novembre 2006                            pdf link

 

Premuda - Grillini - Dalla

Blues Explorations

Alla domanda 'cosa è il Blues?' si risponde in molti modi: il Blues è un genere musicale, uno stato d'animo; è il linguaggio di un popolo sottomesso, è molto altro ancora. Ma, volendo riassumere, si potrebbe dire che il Blues è quella carica melodica che riesce a dir tanto ma che sottintende ancor di più. Esplorare il Blues, allora significa - tra le altre cose - sviscerare quel potenziale melodico. Vuol dire riprendere alcune delle mille permutazioni di uno stile e proporre nuove riletture di una simbologia sempre viva. Indagando, riemergono i grandi artisti che si sono confrontati con le varie dimensioni del Blues: riappare il rituale di Better Git It In Your Soul , il feeling di quel maestro di lirismo che era Miles Davis, i tanti blues di Ornette Coleman, padre del Free Jazz ma in realtà melodista strepitoso. I tre musicisti impegnati in Blues Explorations si confrontano con tutto questo, rivelando un sound enorme, dove spicca la chitarra di Guido Premuda: una sintesi di John Scofield e Mick Goodrick. E' soltanto un'altra divagazione Blues, ma di una classe eccezionale.                             Gianpaolo Chiriacò

 

Translation.

The question 'whta Blues is?' can be answered in many ways: it's a music style, a mood; the language of a slave crowd, and much more. However, summarizing, we may say Blues  is that melodic power which says a lot, but means even more. Exploring the Blues, therefore means get the most from the melodic potential. It means, to take up again some of the thousands of permutations of a style and propose new ideas of that always alive language. Investigating, the big artists are coming out: the ritual Better Git It In Your Soul, the feeling of that master of lyrism that Miles Davis was, the may Blues of Ornette Coleman, who wa the father of Free Jazz but also great melody maker. The three musicians appearing in Blues Explorations connect with all this, displaying an enormous sound, where the guitar of Guido Premuda comes up: a synthesis of Scofield and Goodrick. This is just another Blues sentence, but of an exceptional class.       Gianpaolo Chiriacò