musicboom_testata
leggi partecipa compra
Ven 28 Dicembre 2007 --- Ci sono 36 lettori online (Vuoi saperne di più?)
musicboom_testata
musicboom_testata
Username: Password: separatore (Registrati!)  
Argomento: Dove?    
musicboom_testata
compracd scheda
Cerca e compra questo CD valutando fra molte offerte e scegliendo quella più conveniente!spacer
Artista
Titolo
boomletter
La newsletter di Musicboom. Scrivici il tuo indirizzo email e riceverai le ultime notizie sul mondo della musica direttamente nella tua casella di posta!
spacer
Indirizzo email:
strumenti
Un insieme di utilità a tua disposizione.
spacer
carattere normale
carattere grande
carattere enorme
invia ad un amico
per la stampa
ultimi upload
Recensioni:
Beirut
Enfante Prodige
spacer
Interviste:
Stars
The music business revolution
spacer
News:
26 12 2007
Dal 27 dicembre al 5 gennaio Christmas SDSM Lab '07/'08
spacer
Concerti:
Stone Free Festival
Like A Rolling Stone
spacer
Speciali:
Danko Jones
Never Too Loud: il ritorno di Danko Jones
spacer
Rubriche:
Pensieri e Parole
Smetti di essere felice: la vita di un uomo e le sue passioni in parole e musica
spacer
consigli
Oliver Jones
One More Time
Tim Hagans
Beautiful Lily
Cover Info Tracklist Link
Cover
Artista: Enzo Orefice
Titolo: The Old Standards
Label: Silta Records
Anno: 2007
Nazione: Italia
Genere: classic jazz

01. Intro
02. Celebre Serenata
03. Interludio basso
04. Per Elisa
05. Sarabanda
06. Interludio sax
07. Andante In Sol
08. Studio Op. 10 n. 3
09. Interludio batteria
10. Danza Ungherese n. 5
11. Allemanda in sol m
12. Postludio

spacer
Articoli riguardanti Enzo Orefice
spacer

spacer
Silta Records
spacer
Enzo Orefice
spacer

spacer
recensione
Recensione pubblicata il 25 12 2007
Questa recensione è stata letta 9 volte

Standards più vecchi del jazz
di
Cosimo Parisi

Le rifaciture di composizioni di musica classica in chiave jazz non sono niente di nuovo, basti pensare ai famosi LP Decca di Jacques Loussier degli anni `60 o ai suoi lavori piú recenti su Telarc. Quello che il pianista Enzo Orefice presenta su Silta Records, la coraggiosa casa discografica del contrabbassista Giorgio Dini, si distacca dai molti tentativi del genere rendendo reali, su temi di vecchia data e con un´altra base ritmica, le modernità che i suoi colleghi applicano sugli standards più famosi al fine di renderli originali.
Le nuove strutture armoniche, le riinvezioni ritmiche che Orefice applica nei suoi arrangiamenti, danno ai brani di Schubert, Bach, Chopin, una bella vitalità, e mostrano anche un quartetto ferrato, che ha capito la lezione del jazz prima di eseguire questo interessante progetto. Orefice ha idee in quantità ed alcuni suoi arrangiamenti stupicono anche l´ascoltatore più smaliziato. Con lui il sassofonista tenore e soprano Luciano Ciaramella, Vittorio Pepe al basso elettrico e Ivo Parlati alla batteria. Le loro esecuzioni si ascoltano volentieri, di buona fattura, con idee che fanno la concorrenza a chi suona solo mainstream e le rispettive composizioni.
Originali e lirici, i quattro dimostrano che è possibile legare insieme swing e temi di autori classici senza perdere d´energia, in una musica ricca di trovate e sottigliezze.

Voti:
Il voto del redattore Il voto dei lettori
(voto: 4/5)
Rielaborazione jazz di composizioni di musica classica
senza voto
Questo disco è stato votato da 0 lettori
Interattività:

Cosa aspetti a diventare un utente registrato?

Queste funzioni sono abilitate soltanto per gli utenti registrati. Si possono votare i dischi ed esprimere opinioni sugli artisti, sulle loro opere e su quanto scritto nelle recensioni o negli articoli. Gli utenti registrati hanno inoltre accesso a molte altre funzioni personalizzate sul sito. Basta un minuto, registrati e fai sentire la tua voce.

Commenti:
I lettori hanno scritto 0 commenti
spacer
 
designed by Worldeditionsbusiness.com powered by 123 - DHD.com